Circolari‎ > ‎

Nuove regole per la deducibilità del costo e la detraibilità IVA sull'acquisto di carburante

pubblicato 24 apr 2018, 02:57 da Emanuele Galtieri   [ aggiornato in data 24 apr 2018, 03:52 ]
Ti informo che a partire dal 1 luglio 2018, per effetto della Legge di Bilancio 2018, troveranno applicazione le nuove regole sulla deducibilità del costo e sulla detrazione dell'IVA per gli acquisti di carburante da parte dei soggetti passivi di IVA. Le nuove regole applicabili sono le seguenti:

  1. Per la deducibilità del costo: il pagamento deve essere effettuato esclusivamente con carte di credito, carte di debito (bancomat) o carte prepagate emesse da operatori finanziari soggetti all’obbligo di comunicazione previsto dall’art. 7, co.6, del DPR n. 605/73. 
  2. Per la detrazione dell'IVA: il pagamento deve essere effettuato esclusivamente con carte di credito, carte di carte di debito o carte prepagate, assegni bancari e postali, circolari e non, con vaglia cambiari e postali, bonifici e bollettini bancari o postali, ovvero con altri strumenti di pagamento elettronico disponibili con addebito in conto corrente. Inoltre la spesa deve essere documentata da fattura elettronica.